Festa di San Rocco – Lingueglietta – 16.08.2016

Martedì 16 Agosto 2016

LINGUEGLIETTA

FESTA DI SAN ROCCO

Ore 11:00   Santa Messa

Ore 18:00 Santa Messa con processione

Ore 20:00  Ceniamo insieme – Buffet per strada

Siete tutti invitati alla festa di San Rocco!!

Tradizionalmente, la cena buffet che avrà luogo dopo la processione, è resa possibile grazie ai contributi di tutti i partecipanti. Le bevande e le pietanze donate per la festa sono messe a disposizione di tutti.

L’organizzazione Amici di San Rocco offrirà pasta al sugo e pasta al pesto!

Vi aspettiamo numerosi!

Amici – Allegira – Musica

 

Gli Amici di San Rocco

 

Pubblicato in Associazione Lingueglietta 1434, Eventi / Events | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Festa di San Rocco – Lingueglietta – 16.08.2016

Festa di San Rocco – San Rocco Fest – Lingueglietta 16.08.2016

Festa di San Rocco

San Rocco Lingueglietta

San Rocco Lingueglietta

Dienstag 16. August 2016

 LINGUEGLIETTA

 

„SAN ROCCO“ Fest

Um  11:30 Uhr Die Heilige Messe
Um  18:30 Uhr Die Heilige Messe mit anschließendem Rundgang mit der Statue des (Heiligen) San Rocco
Um  20:00 Uhr Offenes Buffet

 

Einheimische und Touristen sind herzlichst zum Essen eingeladen!!

Jeder darf gerne etwas zum Essen oder Trinken mitbringen, das dann an alle verteilt wird.

Die Organisation „Lingueglietta“ bietet Pasta mit Tomatensauce und Pasta mit grüner Sauce (Pesto) für alle an.

Wir würden uns freuen Sie zu diesem Abend unter Freunden mit guter Musik begrüßen zu dürfen.

 

Die „Amici di Lingueglietta“

 

Pubblicato in Associazione Lingueglietta 1434, Eventi / Events | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Festa di San Rocco – San Rocco Fest – Lingueglietta 16.08.2016

Ristorante “Wolf’ s Den” a Lingueglietta di Vittorio Pannelli

http://www.wolfsdendavittorio.it/

Pubblicato in Associazione Lingueglietta 1434 | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Ristorante “Wolf’ s Den” a Lingueglietta di Vittorio Pannelli

Chiara Ragnini

https://www.youtube.com/user/chiararagnini

 

Pubblicato in Associazione Lingueglietta 1434, Eventi / Events | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Chiara Ragnini

In viaggio lungo l’antica strada tra Cipressa e Pompeiana

Un esempio su tutti per i successi di questi anni: la “strada di cornice” ora è diventata un vanto per la sensibilità ecologica della stessa amministrazione che inizialmente la voleva come “valida alternativa alla via Aurelia”. Prendiamola come un successo della nostra associazione e di quanti l’hanno aiutata in questa vicenda.
Pubblicato in Antiche strade | Contrassegnato | Commenti disabilitati su In viaggio lungo l’antica strada tra Cipressa e Pompeiana

Riviera Trasporti – linea 20 – Bus from Lingueglietta to San Lorenzo al Mare and Imperia – Winter 2015 / 2016

 

Orari Invernali Riviera Trasporti

Time Table for the Bus from Lingueglietta to San Lorenzo al Mare and Imperia Winter 2015 / 2016

 

 

 

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Riviera Trasporti – linea 20 – Bus from Lingueglietta to San Lorenzo al Mare and Imperia – Winter 2015 / 2016

Rivera Trasport – RT – BUS LINEA 20 : IMPERIA ONEGLIA – SAN LORENZO – COSTARAINERA – CIPRESSA CON DIRAMAZIONE PER LINGUEGLIETTA

Screen Shot 2014-09-07 at 13.28.34

Riviera Trasporti - Linea Bus 20 - Imperia - San Lorenzo - Lingueglietta

Orario Estivo 2014 Generale Riviera Trasporti

Buslinie Lingueglietta – San Lorenzo al Mare – Imperia – bis zum 14.09.2014

Pubblicato in Mare Bus, Trasporti | Commenti disabilitati su Rivera Trasport – RT – BUS LINEA 20 : IMPERIA ONEGLIA – SAN LORENZO – COSTARAINERA – CIPRESSA CON DIRAMAZIONE PER LINGUEGLIETTA

Lingueglietta – San Lorenzo al Mare – Mare Bus – time table – orari

Lingueglietta and Cipressa & Mare Bus Time Table - Lingueglietta e comune di Cipressa & orari del Mare Bus.

Lingueglietta and Cipressa & Mare Bus Time Table – Lingueglietta e comune di Cipressa & orari del Mare Bus.

Pubblicato in Mare Bus | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Lingueglietta – San Lorenzo al Mare – Mare Bus – time table – orari

Summer events in Lingueglietta and Cipressa – Eventi estivi in Lingueglietta e comune di Cipressa.

Questa galleria contiene 4 foto.

Altre gallerie | Commenti disabilitati su Summer events in Lingueglietta and Cipressa – Eventi estivi in Lingueglietta e comune di Cipressa.

Lingueglietta – a nice day

Casa Terrazzo - Vacanze Oliveto - Lingueglietta

Casa Terrazzo

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Lingueglietta – a nice day

Da San Lorenzo a Sanremo sul tracciato della vecchia ferrovia

Nel Ponente Ligure, un percorso suggestivo a picco sul mare, da percorrere in bicicletta o a piedi

La Liguria tra Genova e Ventimiglia un tempo era percorsa da una ferrovia che regalava grandi suggestioni panoramiche grazie al suo tracciato a picco sul mare. Oggi, il tratto da San Lorenzo al Mare a Sanremo è stato trasformato in una spettacolare pista ciclabile lunga 28 chilometri e percorribile anche da gambe poco allenate. Chi non ama la bicicletta può percorrerne qualche tratto a piedi, tra splendidi scorci panoramici e zone ancora poco frequentate.

Come ci spiega Viagginbici (www.viagginbici.com), il Magazine del Turismo Sostenibile, gli spazi lasciati liberi dalla ferrovia sono stati oggetto di importanti lavori di ristrutturazione: sono state così realizzate piazzole di sosta con fontane e panchine, punti ristoro, bar, ristoranti e gazebo per il noleggio di biciclette, per permettere a tutti di fruire della ciclabile. Il percorso inizia nel centro di S. Lorenzo al Mare, piccolo borgo costiero alla foce del Rio San Lorenzo. L’accesso alla pista avviene direttamente dalla via Aurelia, nei pressi del posteggio della vecchia stazione ferroviaria, la pista ricalca esattamente il vecchio percorso ferroviario. Seguendola, dopo San Lorenzo al Mare si incontrano diverse spiagge libere e attrezzate. La ciclabile prosegue in una lunga galleria, dopo la quale c’è un’area in cui rilassarsi vicino ad un’antica Torre Saracena. Vi si arriva anche dall’Aurelia con una scalinata e proprio in quel punto c’è anche una spiaggia di scogli e ciottoli, alla foce di un piccolo rio, poco frequentata e appartata.

Dalla piazzola di sosta il percorso prosegue parallelo all’Aurelia, correndo alcuni metri più in basso rispetto alla strada e a ridosso di alcuni tratti di scogliera unici e suggestivi, un tempo completamente inaccessibili a causa della presenza della ferrovia. Dopo alcuni chilometri la massicciata si affianca all’Aurelia, fino a giungere nei pressi di un vecchio casello ferroviario in zona Aregai. Si costeggia il complesso del porto turistico di Marina degli Aregai e si percorre una zona che offre un colpo d’occhio spettacolare sull’intero porto. Al termine del rettilineo si giunge nei pressi di un altro ponte che sorpassa dall’alto la sede della pista. E’ l’accesso stradale al lungomare di S. Stefano al Mare, antico borgo di pescatori, caratterizzato da un piccolo ma pittoresco centro storico, che vi consigliamo di visitare.
Correndo tra le case, la pista si allarga percorrendo poi l’area della vecchia stazione, e prosegue attraversando campagne coltivate. E’ forse il tratto più selvaggio e sorprendente dal punto di vista naturalistico: a primavera è ricco di fioriture d’agave, aloe, palme e molti tipi di piante grasse. Al riparo dai venti di tramontana, offre temperature miti anche d’inverno, ottime per portarsi un libro o leggere tranquilli in una delle piazzole di sosta.

Siamo a Riva Ligure. Dalla pista è molto facile l’accesso a uno splendido lungomare e a diverse spiagge sabbiose attrezzate o libere, che invogliano ad una sosta e, quando è stagione, a un bel tuffo in mare. Un tempo questa zona della costa era praticamente irraggiungibile a causa della linea ferroviaria e il litorale è di conseguenza ancora allo stato naturale, senza insediamenti di nessun tipo. Al termine di questo tratto di pista ciclabile, si superano alcuni campi coltivati, prima di percorrere il lungo ponte sul Torrente Argentina, che da il nome alla valle su cui sorgono Taggia e il suo centro costiero Arma di Taggia. Superato il ponte, la pista percorre la grande area pianeggiante un tempo sede dello scalo ferroviario della città. La zona della vecchia stazione è nel pieno centro di del paese, ed è quindi facile fermarsi per fare “rifornimento” nel caso ci servissero nuove energie, o anche solo per lasciarsi andare al piacere di assaggiare la famosa focaccia ligure. Arma ha un suo piccolo ma attrezzato porto turistico, un lunghissimo e splendido lungomare pedonale che costeggia le sue rinomate spiagge sabbiose. Arma di Taggia ha fatto del litorale e della lunga spiaggia di sabbia sottile la sua risorsa principale: è un luogo perfetto in cui rilassarsi, godere del mare e del sole, in compagnia di tutta la famiglia.

Verso Bussana, nei pressi di un’antica torre Saracena, la pista ciclabile incrocia altre larghe spiagge sabbiose, frequentatissime dagli amanti della tintarella. Più avanti la costa diventa rocciosa, con scorci panoramici molto suggestivi. Al termine dell’ultima galleria, la ciclabile corre lungo la zona balneare dei Tre Ponti, un’area di spiagge molto frequentata nel periodo estivo, prima di tuffarsi in Sanremo, dove attraversa il cuore della città, sempre seguendo il vecchio tracciato ferroviario. I ciclisti e i pedoni devono qui prestare particolare attenzione ai vari incroci delle strade urbane che attraversano la pista, alle quali va la precedenza. La pista ciclabile attraversa la Città dei Fiori per ben 8 km. Il percorso fino a qualche tempo tempo fa si concludeva dopo la zona dell’ ex stazione ferroviaria di Sanremo: oggi continua invece fino a Ospedaletti con la famosa Galleria sotto Capo Nero e scorci di incomparabile bellezza nel tratto a picco sul mare.

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Da San Lorenzo a Sanremo sul tracciato della vecchia ferrovia

Fahrrad- und Fussweg zwischen San Lorenzo al Mare und Ospedaletti – 24 km

Screen Shot 2014-03-23 at 17.52.33

Der Fahrrad- und Fussweg zwischen San Lorenzo al Mare und Ospedaletti ist am 22.03.2014 fertig gestellt worden.

ciclabile-sanremo

 

 

Der 24 km lang Fahrrad- und Fussweg geht die Küste entlang und ist die frühere Eisenbahnstrecke.

 

 

 

Pista Ciclabile San Lorenzo al Mare - OspedalettiFahrrad- und Fussweg zwischen San Lorenzo al Mare und Ospedaletti: link

Fahrradweg San Lorenzo al Mare - Ospedaletti

 

 


Fahrradweg – Ligurien – Blumenriviera – The Cycling Riviera: link

 

 

 

Pubblicato in Pista ciclabile - Fahrradweg San Lorenzo al Mare - Ospedaletti | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Fahrrad- und Fussweg zwischen San Lorenzo al Mare und Ospedaletti – 24 km

Via della Costa – Roma <--> Santiago de Compostela – Lingueglietta

Screen Shot 2013-11-04 at 18.33.04

Ligueglietta is crossed by the way “Via della Costa” which connects a spiritual path between Rome and Santiago de Compostela (Spain). Casa Vacanze Oliveto welcomes pilgrims with credential to sleep in one of the Holiday apartments which is located in directly on the path (via San Rocco 72). The price per person and per night is 25,00 Euro (maximum one night accordingly to availability). This apartment (Pilgrim Hostel) dispose of Internet WiFi, a kitchen, washing machine and centralized heating. A towel, a bed sheet and a blanket will be given to each pilgrim. The apartment can host up to 7 pilgrims.

If you want to read more, please go to the first website dedicated to the VIA DELLA COSTA: From Rome to Santiago de Compostela, pilgrims on the roads of Liguria, 360 km in 12 stages

More info: www.outdoorseiten.net/wiki/Via_della_Costa

From the website of www.viadellacosta.com :

“In search of himself: a path, the Cross for the Infinite.” After five years’  search and checks on the territory, we have fullfilled our dream, that is a route linking the two great places of pilgrimage, Santiago de Compostela and Rome, by covering on foot and on days off the stretch  Ponte St. Ludovico – Sarzana. Moreover, since our Liguria is heavily built and tarred, we have  looked for paths and communications not far from the coast alternative to the Via Aurelia.  Ancient stretches of the Roman Way, sometime tarred sometimes cobbled, have been rediscovered. Medieval paths, ” crose” a typical little road in Liguria in the half of two walls among modern buildings, routes in greenery have given the chance to rediscover and live in a country which can still give strong emotions  because of its scenery and the charme of its ancient villages.  The deep spririt of this land can be caught in the lights, the perfumes, the art and work of our ancestors, all of which are preparatory elements to the aim of being a pilgrim.  We have not achieved this goal by ourselves, that is why we are gratefull to Franca Remotti from San Remo, our friends Rita and Italo Graziano, Alain Le Stir, Paolo Pometto, Guido Piccon, Giorgio Giacobbe, Matteo Tomatis, Claudia Barbieri, Gianni Odasso Vito Clarisio, Paolo Revelli, Anna Bonavera and Francesco Rocchi for their help and encouragement, Sandro Abbo for historical research,  St. James Brotherhaod from Perugia for their first push and acknowledgement of the route in the province of Imperia. In addition, our gratefull thanks to the province of Imperia and Ms. Sonia Zanella who has marked the Imperia stretch and last but not least, to all the reception points for their collaboration and confidence in this project. Our hope is that this activity will arouse Ligurian authorities sensitivitiy to follow the exsample of the Imperia province by completing the marking of the route in the whole region.

Anna Rocchi e Silvio Calcagno

Reflections of a parish priest A pilgrim’s credentials are in my hands and I am thinking about how everything started years ago,even before this parish chose “officially” to lodge pilgrims on the road towards Roma, Santiago de Compostela or along VIA DELLA COSTA.  Its was an evening some years ago, when a pilgrim asked for shelter: he slept on the floor of the parish hall.  Since then a lot has changed, certainly for the better: now everything is room with more “professionalism”, there is a cosy room and a shower.  However the spirit has not changed, the spirit which ought to animate every cristian, every priest:”I was ungry and you fed me, thirsty and you gave me a drink; I was a stranger and you received me in your homes…”(Matthew, 25, 35).   A big thank to Anna and Silvio who have always had this activity at hearth, and like many others look for themselves, on the road towards the Infinite. Father Paolo, Sacred Family’s parish priest (Imperia)

The yellow arrow on the routes of VIA DELLA COSTA is bifront because indicates two destinations: Santiago of Compostela  and Rome.

 The yellow arrow ”I’m lost in the safety, simplicity, functionality and inexpensiveness of a simple yellow arrow, ready to drive me for 1000 and more km. I have felt cuddled, beloved, every day I looked for it and every day I found it; it points out your way; you turn the eye, you see it on the path, on a stone, on a telegraph-pole, sometime in the shine of its colour, or faded by the sun, nobody removes it, nobody touches it, in its stillness it moves with you, a lot of times I have lost it, but I(thanks Walter!)     have always found again . So many times  it has been friend of loneliness, more I continued in my way and more it became part of my pilgrimage, of my days, with the strength to bring me in an ancient world of signs respected of easy consultation but of extraordinary effectiveness and safety. 2002″ the Yellow Arrow accompanies thousand of Pilgrims, to the discovery of themselves and the conquest of Santiago…”

(…tu camino va a  Santiago y tu… à donde vas? by Accob Retlav. 2003) 

good way… ultra! 

Pubblicato in Via della Costa | Commenti disabilitati su Via della Costa – Roma <--> Santiago de Compostela – Lingueglietta

Festa di San Rocco a Lingueglietta

Eccoci nuovamente pronti a celebrare San Rocco il 16 agosto alla Banchetta, rione di Lingueglietta.

Cappella di San Rocco prima del restauro del 1989

Cappella di San Rocco prima del restauro del 1989

San Rocco - statua

San Rocco – statua

Ricordiamo brevemente che la cappella di San Rocco, che da nome alla via in cui si trova, è stata restaurata dalla popolazione di Lingueglietta nel 1989.

Cappella di San Rocco dopo il restauro - 1989

Cappella di San Rocco dopo il restauro – 1989

 

Dopo 24 anni dal restauro, gli abitanti di Lingueglietta desiderano ancora rivivere la festa in onore a San Rocco, la sera del 16 agosto.

La popolazione, assistita dall’associazione “Lingueglietta 1434” si organizzerà per dar vita ad una festa privata, chi con una pizza, chi con una torta e chi con una bottiglia di vino da condividere tra chi vorrà esserci.

IMG_0954

Diamoci appuntamento in Via San Rocco, il 16 agosto a partire dalle ore 21:00, dopo la processione per condividere una serata insieme ricordando chi nel restauro ci ha creduto, chi si impegna quotidianamente per la comunità di Lingueglietta e celebrare San Rocco che ha dedicato la sua vita agli appestati. La messa sarà celebrata alle 19:30 e, alle 20:30 inizierà la processione.

 

Chi desidera partecipare è pregato di contribuire con una pietanza, bottiglia di vino o quant’altro.

A presto!

Pubblicato in Eventi / Events | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Festa di San Rocco a Lingueglietta

Intreccio Creativo – Corso di intreccio di cestini a Lingueglietta

Intreccio Creativo - corso di intreccio cestini a Lingueglietta

Intreccio Creativo – corso di intreccio cestini a Lingueglietta

A Lingueglietta, in collaborazione con Intreccio Creativo è stato organizzato il secondo corso di intreccio per cestini in castagno e per cestini in salice.

 

 

 

 

 

 

Pino, il maestro cestaio, ha organizzato due gruppi: uno per i cestini in vimini ed uno per i cestini in castagno.

Intreccio Creativo - Lingueglietta - cestini di vimini

Intreccio Creativo – Lingueglietta – cestini di vimini

Intreccio Creativo - Lingueglietta - cestini in castagno

Intreccio Creativo – Lingueglietta – cestini in castagno

 

 

 

Il materiale per fare i cestini è stato preparato anticipatamente da Pino di Intreccio Creativo: la raccolta e la preparazione per un corso di 10 persone richiede una preparazione di circa due giorni.

Intreccio Creativo - castagno in stecche

Intreccio Creativo – Lingueglietta – castagno in stecche

Intreccio Creativo - preparazione fascette in castagno

Intreccio Creativo – preparazione fascette in castagno

 

Per spiegare come preparare il castagno, è stato previsto un pre-corso: i cespi di castagno vanno raccolti nei castagneti, tagliati a “strisce” e piallati, in modo da ottenere fettucce di spessori costanti. Per i cestini più grandi lo spessore dovrà essere maggiore rispetto ai cestini di dimensioni più ridotte.

Intreccio Creativo - Lingueglietta - preparazione manico per cestino

Intreccio Creativo – Lingueglietta – preparazione manico per cestino

preparazione materiale per intreccio

preparazione materiale per intreccio

IMG_0906IMG_0917

L’intreccio dei cestini in castagno, come per quelli in salice parte dal fondo, per poi passare all’intreccio laterale che viene chiuso da una treccia e, nel caso del castagno, bloccata a sua volta dalle stecche che costituiscono la base.

IMG_0918IMG_0919

IMG_0923Intreccio Creativo - Lingueglietta - base del cestino

Intreccio Creativo – Lingueglietta – base del cestino

 Il risultato finale è molto bello e ogni partecipante ottiene un risultato diverso: solo con molto esercizio si riesce a dare la forma voluta ad un cestino.

IMG_0938IMG_0941

 

Intreccio Creativo - Lingueglietta - cestino di vimini - fascia laterale

Intreccio Creativo – Lingueglietta – cestino di vimini – fascia laterale

Intreccio Creativo - Lingueglietta - cestino per il pane in vimini

Intreccio Creativo – Lingueglietta – cestino per il pane in vimini

 

Il corso è stato un successo!

Intreccio Creativo - Lingueglietta - ultimi ritocchi al cestino di vimini

Intreccio Creativo – Lingueglietta – ultimi ritocchi al cestino di vimini

Tutti i partecipanti pensano già a una nuova data ed eventualmente ad un corso per l’inverno. L’idea è quella di creare corsi di artigianato a Lingueglietta per ritrovare lo spirito comunitario e la tradizione del borgo.

 

 

 

 

Intreccio Creativo - Lingueglietta - Pino corregge il paniere di vimini

Intreccio Creativo – Lingueglietta – Pino corregge il paniere di vimini

 

Se avete delle proposte a riguardo o desiderate semplicemente mettervi in contatto con Pino di Intreccio Creativo, potete farlo tramite Facebook: digitate “Intreccio Creativo” nel campo di ricerca.

Alla prossima!

 

 

Pubblicato in Eventi / Events | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Intreccio Creativo – Corso di intreccio di cestini a Lingueglietta

Lingueglietta in Blu

Alcuni cestini realizzati da  Intreccio Creativo

Alcuni cestini realizzati da Intreccio Creativo

Lingueglietta in Blu, evento organizzato dall’associazione Lingueglietta 1434, decora l’antico borgo di Lingueglietta in blu, il colore della lavanda.

Durante quest’evento, vengono promosse sia le tradizionali feste di Lingueglietta ed anche il lavoro artigianale.  In quest’ottica vengono organizzati dei piccoli corsi pratici per imparare, tra l’altro, come intrecciare un piccolo cesto di vimini.

Ottimi prodotti caseari e miele sono stati proposti da due produttori delle vicine valli.

 

Banchetto di cestini in vimini  di Intreccio Creativo - a Lingueglietta

Banchetto di cestini in vimini di Intreccio Creativo – a Lingueglietta

Lungo il corso dell’estate sono previsti altri eventi che continueranno a rivivere le tradizioni del borgo. Non appena sarà noto il programma, lo pubblicheremo.

 

Pubblicato in Associazione Lingueglietta 1434, Eventi / Events | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Lingueglietta in Blu